Bitonto, Palo del Colle, Bitetto, Altamura

Bitonto è conosciuta come città degli ulivi per gli estesi oliveti che la circondano e la produzione olearia, rinomata già nel XIII secolo e perfezionata nel corso del XX secolo, che costituisce ancora oggi la più importante risorsa economica della città. Bitonto inoltre ha dato il nome al cultivar locale, "cima di Bitonto ".

Il centro storico presenta numerose chiese, tra le quali la concattedrale in stile romanico pugliese, e pregevoli esempi di architettura rinascimentale, come i palazzi Sylos-Vulpano e Sylos-Calò ...continua a leggere

Bitonto
  • Palo del Colle
  • Palo del Colle
  • Palo del Colle
  • Palo del Colle

Palo del Colle (denominazione ufficiale dal 1863; anticamente designata con Terra di Palo[2], Pàle in dialetto palese) è un comune di 21.633[3] abitanti della Provincia di Bari situato a circa 17 km dal capoluogo pugliese. Unico nella zona, il centro abitato insiste su un colle alto 177 m s.l.m dominato dal Settecentesco "Palazzo Filomarino Della Rocca", dall'edificio della chiesa matrice "Santa Maria La Porta" e dal Trecentesco campanile in stile Romanico pugliese, tra i più imponenti e maestosi di Puglia, indicato dai Palesi con il nomignolo: u Spiàune ("lo Spione"). Famoso è il Palio del viccio che quivi si svolge nel giorno del martedì grasso ...continua a leggere

Bitetto (Vetétte in dialetto barese) è un comune di 11.351 abitanti della provincia di Bari noto per la presenza delle spoglie del Beato Giacomo, un frate laico morto in odore di santità, il cui corpo è rimasto nei secoli intatto.

Nominata "Città dell'Oliva Termite", Bitetto ha ricevuto il titolo di città nel 2007 dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Sede vescovile fino al 1818, conserva una pregevole cattedrale in stile romanico pugliese...continua a leggere

Altamura (Ialtamùre in dialetto barese) è un comune italiano di 70.171 abitanti della provincia di Bari in Puglia.

Qui vi è prodotto il pane DOP, tipico nella sua forma (in gergo skuanéte, trad. alto). Il monumento principale è la cattedrale di Santa Maria Assunta, esempio di Romanico pugliese, stile gotico (secolo XIII) e non di poco conto sono i ritrovamenti paleontologici dell'Uomo di Altamura, scheletro di Homo neanderthalensis e la cava dei dinosauri...continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies.